Novamobili rivoluziona il concetto di libreria bifacciale

Nell’ultimo anno Novamobili ha completamente rinnovato il suo catalogo con programmi d’arredamento originali e innovativi. Fra di essi il sitema di libreria modulare bifacciale Pontile, progettata da Philippe Nigro, designer e progettista che ha rafforzato la sua collaborazione con l’azienda con questa ed altre realizzazioni.

Questo progetto ha costituito la vera e propria “ossatura” dello stand Novamobili allestito per il Salone del Mobile di Milano di quest’anno, definendo spazi hanno acquisito una precisa identità e suddivisione proprio grazie ad esso. I visitatori potevano chiaramente intuire ciò che Pontile è in grado di fare anche nelle nostre case private.

La difficoltà di questa tipologia di mobile è la sua semplicità. La chiave sta nel trovare il dettaglio giusto che faccia la differenza. In questo caso è il colore che mi ha ispirato. L’idea è quella di dare la libertà di scegliere il colore dei piani, e che tale cromia possa essere estesa anche sui montanti, vera e propria colonna vertebrale del progetto”, Philippe Nigro.

I montanti sono costituiti da profili in estruso di alluminio e permettono di accogliere un listello frontale, oltre a poter eventualmente ospitare cavi per il cablaggio. inoltre il sistema così concepito consente di regolare le altezze dei piani nascondendo le forature.

1
×
Salve! Possiamo aiutarti?